NEW: SCOPRI LE SITUAZIONI SULLE QUALI I PARTECIPANTI SARANNO CHIAMATI A COMPORRE LA RELAZIONE


PRESENTAZIONE

La sempre più frequente domanda - da parte di allenatori professionisti - di figure specifiche da poter inserire nel loro staff e la necessità degli allenatori di qualsiasi livello di ottimizzare le loro metodologie operative ci ha spinto a sviluppare un nuovo format con il duplice obiettivo di formare e ricercare eccellenze nel settore.
In 15 anni di attività hanno collaborato con noi numerosi tecnici che adesso operano tra i professionisti: Gianni Vio, ex Milan e Fiorentina, lavora oggi in Inghilterra nel Leeds. Marco Ceccomori è attualmente l'assistente di Devis Mangia all'Università Craiova in Romania. In serie A Manuele Cacicia ricopriva l'incarico di vice-allenatore nel Crotone di Nicola, Emilio De Leo era il tattico del Torino di Mihajlovic, Alberto D'Arcangelo fa parte dello staff dell'Udinese di Massimo Oddo mentre Michele Aquino è nello staff della Pro Vercelli (serie B) e per finire Renato Montagnolo è vice-allenatore dell'Albinoleffe (serie C).
Sapere che tutte queste persone hanno potuto raggiungere i loro obiettivi rappresenta, per noi di Allenatore.net, motivo di gioia e soddisfazione.
A Firenze, andremo a sviluppare un workshop di alto profilo, incentrato sulle metodologie tecnico-tattiche, con lo scopo di mettere in risalto le ultime tendenze in questo ambito ma anche di individuare allenatori competentiche aspirano a lavorare come collaboratori tecnici in staff di squadre professionistiche.
Per raggiungere l'obiettivo è stato ideato un nuovo format che include una parte di formazione (dedicata a tutti gli allenatori) e una sessione di selezione dei migliori talenti (dedicata appunto a coloro che aspirano a entrare a far parte di staff professionistici).
L'evento si terra al Museo del Calcio di Coverciano, ed è articolato in due date: lunedì 12 Marzo, si terrà il workshop formativo dedicato all'analisi tattica di fasi e sottofasi del ciclo del gioco, mentre la mattinata di lunedì 9 Aprile sarà incentrata su metodo e didattica, con l'esposizione dalle relazioni più interessanti prodotte dai partecipanti.

Il workshop di lunedì 12 Marzo è Full Day e prevede 7 sessioni didattiche, dalle 9:30 alle 18:00.
Analizzeremo le scelte strategiche e l'organizzazione tattica di alcune tra le squadre più interessanti, nel panorama nazionale e internazionale, per approfondire ogni singola fase del ciclo del gioco.
La giornata si concluderà con un approfondimento sul metodo di lavoro, il mezzo fondamentale per trasformare le idee del tecnico in espressione di gioco.
Tutto ciò con lo scopo di identificare le varie problematiche di ordine tattico e organizzativo che un allenatore o un collaboratore tecnico deve prevedere e può essere chiamato a dover risolvere.
Nella mattinata di lunedì 9 aprile si svolgerà invece la sessione riservata all'esposizione dei mezzi di allenamento. I tecnici che avranno prodotto i "lavori" più interessanti, saranno chiamati a esporli di fronte alla platea, inclusi gli allenatori professionisti che interverranno appositamente per l'occasione.
Al termine, tutti i presenti in sala saranno chiamati ad esprimere una preferenza e i tre tecnici, le cui esposizioni avranno ottenuto il maggior numero di consensi, riceveranno una speciale attestazione.
Oltre a ciò, i video delle esposizioni che hanno ottenuto più preferenze saranno pubblicati su allenatore.net e canali social, mentre gli elaborati ritenuti più interessanti dalla redazione andranno a comporre il libro "Allenare il ciclo del gioco", che verrà prodotto da Allenatore.net nel corso del 2018.
La location dell'evento non poteva che essere il Museo del Calcio, all'interno del C.T. di Coverciano.   

  • Workshop: 7 sessioni didattiche, in programma lunedì 12 Marzo presso Museo del Calcio a Coverciano;
  • Exhibitions: l'esposizione dei lavori più interessanti, da parte dei partecipanti all'evento, nella mattinata di lunedì 9 Aprile presso il Museo del Calcio;
  • Sharing: la condivisione del lavoro - in diretta - con i professionisti presenti in sala e, nei giorni successivi, via internet attraverso Allenatore.net e i canali social.

PROGRAMMA DIDATTICO

    Lunedì 12 Marzo andremo a sviluppare una serie di sessioni relative all'analisi del ciclo del gioco e alla standardizzazione del metodo didattico attraverso lo studio dei migliori allenatori europei.

FASE DI POSSESSO

Costruire dal basso: la circolazione del pallone come mezzo strategico.

60'

FASE DI POSSESSO
Attaccare la porta: prerequisti e organizzazione tattica per finalizzare la manovra.

60'

FASI DI TRANSIZIONE
La gestione del recupero e della perdita del pallone.

60'

FASE DI NON POSSESSO
Le interpretazioni delle situazioni di gioco da parte della linea difensiva.

60'

FASE DI NON POSSESSO
Perdo palla, attacco palla: organizzare le diverse fasi di pressing posizionale (a reparti schierati).

60'

PALLE INATTIVE
Analisi di soluzioni efficaci (offensive e difensive).

60'

IL METODO DI LAVORO
Mezzi di lavoro, organizzazione della settimana, conduzione dell'allenamento.

60'

ASSEGNAZIONE DEI COMPITI

Al termine delle sessioni saranno assegnati i compiti ai tecnici che si sono iscritti al modulo Exhibitions, in programma lunedì 9 Aprile.

PROFILI

Per chi è indicato il corso?

Il workshop ha un taglio tecnico e professionale ed è particolarmente indicato per gli allenatori, i collaboratori tecnici e coloro che lavorano nell'ambito della match analysis.
Il workshop può inoltre risultare estremamente interessante per tutti coloro che aspirano a lavorare come collaboratori tecnici, specializzati nel lavoro tattico e metodologico.

PROFILI PROFESSIONALI
Il workshop è utile per coloro che operano o aspirano ad operare come:

  • Allenatore
  • Collaboratore tecnico (in staff di squadre professionistiche)
  • Tattico o Match analyst

OBIETTIVI

Alcune cose che saprai ottimizzare dopo aver partecipato al workshop:

  • Saper riconoscere e analizzare fasi e sottofasi del ciclo del gioco;
  • Ottimizzare la costruzione del modello di gioco;
  • Saper manipolare e sviluppare i diversi contesti tattici;
  • Riconoscere e utilizzare i comportamenti più efficaci nei diversi momenti della partita;
  • Ottimizzare la pianificazione dell'iter didattico;
  • Saper gestire e rendere efficace il metodo di lavoro in campo.

RELATORI

  • Mr. LUCA BELLINI
    • Allenatore
    • Docente universitario
    • Cura la rubrica di analisi tattica offensiva su Allenatore.net

  • Mr. ALBERTO D'ARCANGELO
    • Match Analyst Udinese
    • Cura la rubrica di analisi tattica difensiva su Allenatore.net
    • Ha ideato il blog Tatticamente parlando

  • Mr. MARCO GIUNTA
    • Allenatore
    • Cura la rivista Tactical-Lab
  • Mr. MASSIMO LUCCHESI
    • Allenatore e Direttore di Allenatore.net
    • Autore di svariati libri sulle metodologie calcistiche
    • Relatore a numerosi seminari in Italia e nel mondo

  • Mr. GIOVANNNI MUSSA
    • Allenatore
    • Autore del libro "Allenare il metodo per allenare con metodo"

  • Mr. VINCENZO RUSSO
    • Match Analyst
    • Cura la rubrica su calci piazzati on line su Allenatore.net

LE RELAZIONI DEI PARTECIPANTI

La sessione con le migliori esposizioni dei partecipanti all'evento, avverrà lunedì 9 Aprile dalla 9 alle 14, di fronte a tutta la platea degli iscritti e con la presenza di alcuni tecnici professionisti, invitati per l'occasione.. 

Una volta terminata la sessione formativa, tutti coloro che si dimostreranno interessati ad esporre le proprie idee potranno inviarci via mail un elaborato su un argomento specifico. Con l'aiuto dei relatori selezioneremo le 9 migliori relazioni (suddivise per gli argomenti evidenziati a seguire) e lunedì 9 Aprile inviteremo coloro che le hanno redatte a prendere il microfono in mano e esporre il proprio lavoro alla platea. Al termine della mattinata i tre tecnici che avranno prodotto l'esposizione più apprezzata dai partecipanti riceveranno una attestazione speciale e colui che avrà prodotto il lavoro più gradito sarà invitato a Lisbona, dall'11 al 15 Maggio a seguire il corso sulle metodologie di uno dei settori giovanili migliori d'Europa, quello del Benfica (PER MAGGIORI INFO CLICCA QUI)

Oltre a ciò, i video delle esposizioni che hanno ottenuto più preferenze saranno pubblicati su allenatore.net e canali social, mentre gli elaborati ritenuti più interessanti dalla redazione andranno a comporre il libro "Allenare il ciclo del gioco", che verrà prodotto da Allenatore.net nel corso del 2018. 


GLI ARGOMENTI DELLE RELAZIONI

Clicca sul pulsante e scopri gli argomenti sui quali i partecipanti saranno chiamati a redarre la propria relazione.


DATE, PROGRAMMI E ORARI

Lunedì 12 Marzo

09:00 ritrovo dei partecipanti presso il Museo del Calcio;

9:30 - 13:00 Sessioni mattutine

FASE DEI POSSESSO - Costruire dal basso: la circolazione del pallone come mezzo strategico di Alberto D'Arcangelo

IL METODO DI LAVORO - La comunicazione e l'organizzazione della settimana di Mussa Giovanni

FASE DI POSSESSO - Finalizzare la manovra e concludere a rete: prerequisiti, principi e organizzazione tattica di Massimo Lucchesi

13:00 - 14:30 Pausa Buffet (salumi toscani, selezione di formaggi freschi e stagionati, insalata fantasia, penne al ragù di cinghiale, pappa al pomodoro, ribollita, riso con verdure, straccetti di petto di pollo con verdure, polpette di carne bianca, cenci e crostata, acqua, vino e caffè)

14:30 - 18:00 Sessioni pomeridiane

FASI DI TRANSIZIONE - Una squadra bilanciata: la gestione del recupero e della perdita del pallone di Marco Giunta

PALLE INATTIVE - Fasi fisse: l'analisi di soluzioni efficaci di Vincenzo Russo

FASE DI POSSESSO - La costruzione dal basso: dall'analisi video alla strutturazione delle proposte didattiche di Luca Bellini

FASE DI NON POSSESSO - Difesa posizionale: contrapporsi all'avversario nelle diverse zone del campo di Massimo Lucchesi

18:00 - 18:15 Assegnazione dei temi ai partecipanti


Lunedì 9 Aprile

09:00 ritrovo dei partecipanti presso il Museo del Calcio;

09:30: Apertura dai lavori

09:45: Lo sfruttamento delle situazioni di palla inattiva. - Gruppo 2

10:05: Gestire il pallone intercettato attraverso gli accorgimenti che consentano alla squadra di ottimizzare la transizione positiva e trasformare un attacco potenziale in uno sviluppo concreto. - Gruppo 6

10:25: In fase di non possesso, gli aspetti da curare per transare in maniera efficace e per evitare di prestare il fianco ai contropiedi avversari. - Gruppo 1

10:45: Difendere nella propria metà campo tagliando i rifornimenti per gli attaccanti e togliendo costantemente tempi e spazi di giocata all'avversario nelle zona nevralgica del campo. - Gruppo 9

11:05: Nel processo di affondo, le metodiche di aggiramento del blocco difensivo e di attacco dell'area di rigore al cospetto di una squadra che difende bassa per presidiare la propria area di rigore. - Gruppo 8

11.25: pausa

11.45: La costruzione dal basso e lo sviluppo dell'attacco posizionale contro una squadra molto aggressiva. - Gruppo 5

12:05: Aggredire la costruzione del basso dell'avversario con il pressing a "casa loro". - Gruppo 3

12:25: La capacità del reparto arretrato e del blocco difensivo di contrapporsi agli attacchi avversari fuori e dentro l'area di rigore. - Gruppo 7

12:45: La capacità di scegliere il giusto indirizzo da dare all'attacco posizionale nella metà campo avversaria. - Gruppo 4

13:05: Wild card: esposizione per estrazione

13:30 - 14:00 Proclamazione delle migliori relazioni e consegna attestati.

FORMULE DI PARTECIPAZIONE

LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE

FORMULA PROFESSIONAL

WORKSHOP + EXHIBITIONS

Quota di adesione: 209,00 €

  • Quota Soci Aiac: 169,00 €
  • Quota abbonati Allenatore.net: 159,00 €
  • Promo 3 x 2: 139,00 €.

FORMULA ADVANCED

WORKSHOP

Quota di adesione: 149,00 €

  • Quota Soci Aiac: 119,00 €
  • Quota abbonati Allenatore.net: 109,00 €
  • Promo 3 x 2: 99,00 €

E' possibile iscriversi e partecipare all'evento secondo una delle due formule evidenziate sopra.
La formula Advanced consente di seguire le sessioni didattiche di lunedì 12 Marzo, ad un prezzo molto conveniente.
La formula Professional, oltre al workshop, include la partecipazione alle attività di lunedì 9 Aprile, quando saranno esposte le relazioni ritenute più interessanti.
I lavori più apprezzati saranno filmati e oggetto di servizi video che pubblicheremo su Allenatore.net e sui social.
I tecnici dei lavori più apprezzati riceveranno un attestato speciale.
Il Buffet, previsto al termine della sessione mattutina di lunedì 12 Marzo, è offerto da Allenatore.net.   


Per informazioni e delucidazioni è possibile contattarci al n. +39 0584 1841812 o inviare una mail a staff@allenatore.net o utilizzare il formulario sottostante.